I miei valori

Ritengo che lo “scopo” della nostra vita sia l’evoluzione del genere umano, alla quale ognuno può contribuire personalmente cercando di migliorare se stesso. 

Il mio obiettivo è migliorarmi sia dal punto di vista intellettivo che da quello fisico allo stesso modo, perché non concepisco differenze di valore poiché ritengo che mente e corpo costituiscano entrambi il mio essere.

Anche se non condivido la visone dualistica del mondo in spirito e materia, e quindi non considero il mio corpo sono un contenitore della mia anima/mente, sono convinta che anche chi ha questa visione dovrebbe preoccuparsi che il contenitore sia all’altezza del contenuto e, per chi è credente, prendersi cura del proprio corpo dovrebbe anche essere una dimostrazione di rispetto e gratitudine verso il creatore.

297906_260751987292768_117370868297548_848259_1236260698_nDiventare adulta è significato per me iniziare a prendermi cura di me stessa e assumermi la responsabilità delle scelte relative al mio stile di vita. Sono convinta che l’amore per se stessi non solo sia alla base della propria salute e benessere, ma che sia un requisito fondamentale per poi dare agli altri il meglio di sé, sia a livello personale che professionale. Sono anche convinta che sia indispensabile amare se stessi per poter amare gli altri in modo “sano”.

Da queste due premesse deriva il lavoro su me stessa per migliorarmi costantemente. Anche se sono soddisfatta di come sono, mi impegno per diventare nel tempo la mia “miglior me stessa” di sempre, non solo per quanto riguarda la mia forma fisica ma soprattutto la mia persona nel suo insieme.

Certamente il percorso per il proprio continuo miglioramento è difficile e molto impegnativo, ma ciò che è facile non è interessante, non ha valore e va lasciato alle persone mediocri. Per quanto un obiettivo sia ambizioso, per me vale sempre il mio motto preferito: SE VUOI, PUOI, E DEVI !