Monthly Archives febbraio 2016

Il test dei massimali. Perché farlo, quando (se) farlo e come

Annalisa Ghirotti Squat

Prima di tutto, per chi non lo sapesse, chiariamo che cosa è il test dei massimali. Molto in sintesi un allenamento nel quale l’atleta prova ad eseguire una singola ripetizione con il maggior carico possibile.

Perché si fa? Ad esempio per avere un riferimento, rispetto al quale calcolare i carichi di lavoro di un programma di allenamento, come percentuali rispetto al carico massimale (1RM). Ad esempio lavorare al 70% di 1RM, con 1 RM di 80 kg, significa lavorare con 56 kg. Questo permette di definire oggettivamente l’intensità di lavoro.
Un altro motivo per testare i massimali è avere una misura oggettiva del livello di forza dell’atleta per poi poterlo confrontare con i risultati delle prove successive per verificare i progres...

Read More